Americani a Firenze, Sargent e gli Impressionisti

Firenze, Palazzo Strozzi

Tutti i dettagli della mostra li trovate qui e vi consiglio, se siete interessati, di leggerla bene perché non penso che userò tante parole per descrivere questa esperienza che ho già rimosso.

Direi che è stata una lunga sequenza di scorci di piccole città, di ruderi, di paesaggi, di donnine che bevono il té in compagnia nella quiete della maremma: opere ispirate dal tipico senso di stupore e amore che suscita la Toscana in uno sconosciuto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...